Gli angeli ribelli e il male del mondo

di Elizabeth Clare Prophet
ISBN:
344-2792-7
Pagine:
384
Prezzo:
€ 16.90

Un’acuta riflessione sulle origini e sulle conseguenze del male da parte di una studiosa di esegesi biblica.
Gli angeli ribelli si rivoltarono contro Dio seguendo Lucifero, che fu scacciato dal Paradiso e divenne l’antagonista per antonomasia: Satana. Gli angeli caduti allora si mescolarono agli uomini dando origine al male del mondo e, quando presero definitivamente posto tra noi, il cammino spirituale dell’uomo si arrestò cedendo il passo al materialismo, alla corruzione, alle guerre, all’odio e al fanatismo religioso.
Secondo i Vangeli e il Libro di Enoch (escluso dalla Bibbia), nonché in base all’esperienza dell’autrice, l’unica salvezza per l’umanità risiede nei «maestri ascesi» e nell’avvento dell’età dell’Acquario, durante la quale l’uomo svilupperà una più elevata consapevolezza.
Grazie a questa nuova coscienza, l’Età dell’Oro sulla Terra non sarà più una remota possibilità.

Armenia@Social
Armenia on Facebook Armenia on Twitter
Il Blog di Armenia
Blog
Letture consigliate
  • Spencer Carter
    I Maya, Nostradamus e il 2012
    € 18.50
  • Ian Stevenson
    Reincarnazione 20 casi a sostegno
    € 18.00
  • Doreen Virtue
    Terapia Angelica: il manuale
    € 18.00
Newsletter

Ogni settimana le nuove pubblicazioni, argomenti e notizie sui tuoi autori preferiti!

Indirizzo e-mail:

Cancellati